LOGIN GEOPORTALEREGISTRAZIONE GEOPORTALE

Mappe di Base e Sfondi cartografici

Gli Sfondi Cartografici sono stati pensati per consentire all'utente diverse possibili rappresentazioni del territorio sui cui "proiettare" le informazioni tematiche. Essi rappresentano il territorio provinciale a scale predefinite che variano da 1:1.000.000  fino al dettaglio di 1:1.000. Questo range di rappresentazione consente agevolmenti di passare da una vista di insieme della realtà territorale (intera provincia, zona valliva, singolo comune) fino al dettaglio di scala urbana con rilievo di edifici e volumi edilizi, rete stradale e relativi manufatti (marciapiedi, rotonde, spartitraffico, ecc.). Gli Sfondi Cartografici utilizzabili sono i seguenti, (default attivo Base geografica):

  • Base Geografica, strato attivo di default, ottenuto mescolando diverse basi geografiche di origine e datazione diverse. Gli elementi principali sono la morfologia, la rete idrografica, la viabilità, i centri urbani. Le informazioni topografiche di base sono date dalla rappresentazione della CTR 1:10.000, aggiornata con inserti dei Db Topografici, laddove realizzati e rapresentati secondo la logica di generalizzazione e sfoltimento. Il dettaglio di 1:1.000 consente di valutare e misurare con sufficente precisione distanze, perimetri ed aree.
  • Base Ortofoto, questo strato ha come componente pricipale le ortofoto realizzate nel progetto IT2007, a cui si aggiungono, per garantire la fruibilità e navigazione, la rete idrografica e la rete stradale. Le curve di livello presenti, derivate da un dtm ad hoc costruito, consentono di comprendere meglio la morfologia del territorio a volte falsata dalla ombreggiatura delle immagini. Passando ad una scala di maggior dettaglio, 5000, 2000, 1000, si attivano dinamicamente le ortofoto  che sono state derivate dai voli per la realizzazione dei DB Topografici. Le immagini disponibili e visibili sono quindi quelle a migliore dettaglio di scala.
  • Base cartografica, si tratta di uno strato informativo a composizione mista, formato da componenti che descrivono la morfologia e da elementi derivati dalla cartografia catastale. Questa carta potrebbe definirsi una visione amministrativa del territorio provinciale, con valenza di controllo per le problematiche legate alla fiscalità locale. In ogni caso è una valida rappresentazione del territorio soprattutto in riferimento all'ambito urbano
  • Ortofoto IT2007 realizzata a cavallo dell'anno 2007 da parte della CGR (vedi progetto http://www.terraitaly.it) e ottenuta con convenzione con Regione Lombardia.
  • Ortofoto Agea 2012 ricevuta da convenzione con Regione Lombardia.
  • Ortofoto Agea 2015 ricevuta da convenzione con Regione Lombardia. L'Ortofoto Agea 2015 è soggetta a copyright e pertanto la stampa e lo snapshots di quanto presente a video deve riportare in modo visibile la seguente dicitura: "Ortofoto 20 cm/ortofoto 50 cm 2015 Consorzio TeA - TUTTI I DIRITTI RISERVATI".
  • Ctr Regionale insieme dei fogli cartacei rasterizzati della Carta Tecnica Regionale 1:10.000 e distribuito come servizio di mappa  da Regione Lombarda.
  • Stradario gentilmente concesso e distribuito come servizio di mappa da Regione Lombardia.

Gli Sfondi Cartografici sono singolarmente swicciabili e utilizzabili con le altre mappe tematiche, legate alla rappresentazione di carattere disciplinare specifico (per es. problematiche geo-ambientali) o ad atti e/o programmi amministrativi (per es. Piano Rifiuti Provinciale). In questo modo è sempre possibile verificare la rappresentazione del territorio con il contesto normativo e/o conoscitivo scientifico. Nella mappa proposta sono rappresentati in giallo i limiti amministrativi comunali e sono visualizzabili nei diversi contesti di sfondo cartografico.

 

 

 

Visualizza cartografia: 

Info: Settore Territorio Ufficio Cartografia e Gis
Via Milano 13 - 25126 Brescia
Tel: +39.030.3749577
E-mail: urp@provincia.brescia.it
Note Legali e Privacy